Lavori post-alluvione, aperto il nuovo ponte in via dei Pensieri. Dal 28 settembre chiuso quello di via Mondolfi

Continuano gli interventi di messi in sicurezza nel quartiere Ardenza. Previste modifiche alla viabilità

Continuano i lavori di messa in sicurezza post-alluvione in zona Ardenza. A partire da giovedì 24 settembre è stato aperto il nuovo ponte in via dei Pensieri nel tratto stradale che sovrasta il Rio Maggiore, mentre dal 28 settembre al 28 ottobre verrà chiuso al traffico il ponte sul Rio Ardenza di via Mondolfi (da via Ghisleri alla ferrovia). Un provvedimento necessario per permettere l'intervento di deviazione del fosso Farcone, con i lavori che consistono nello spostamento dell'immissione nel Rio Ardenza a valle di via Mondolfi. Il genio civile ha infatti comunicato all'amministrazione comunale che è indispensabile effettuare tali operazioni prima dell'inizio della stagione invernale al fine di poter rispettare la tempistica, prevista nel cronoprogramma, necessaria al completamento dell'opera e la messa in sicurezza generale dell'area.

ponte via dei pensieri (4)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lavori post-alluvione in zona Ardenza, le modifiche alla viabilità

Oltre alla chiusura del ponte sul Rio Ardenza per chi viene sia da nord che da sud, sono previste altre modifiche alla viabilità. In particolare, verranno invertiti i sensi unici nei tratti terminali di via del Pastore e di via Oreste Franchini in corrispondenza di via Mondolfi al fine di agevolare l'accesso al quartiere Ardenza. Via Grotta delle Fate continuerà per il periodo indicato ad essere raggiungibile dall'Apparizione attraverso la "bretella" voluta dall'amministrazione comunale per scongiurare che il centro commerciale di via Grotta delle Fate rimanesse isolato per tutta la durata dell'intervento del Genio Civile per la deviazione del Fosso Forcone e la mitigazione del rischio idraulico. Via Grotta delle Fate sarà inoltre sempre raggiungibile per chi viene da nord da via di Popogna. Infine, sarà sempre possibile raggiungere Antignano da Montenero e dall'uscita della SS1 Aurelia e ovviamente via mare. Le modifiche, che scatteranno dal prossimo lunedì 28 settembre, saranno regolamentate da una specifica ordinanza e indicate dalla cartellonistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento