Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Portoferraio

Isola d'Elba, rubò un'ambulanza per andare a ballare in discoteca: 28enne denunciato

Il mezzo ha riportato anche un importante danno sulla fiancata destra

Dovrà rispondere di furto e danneggiamento aggravati il 28enne dell'Elba accusato di aver rubato un'ambulanza alla Pubblica assistenza di Porto Azzurro e di averla usata per andare a ballare in una discoteca del posto. L'episodio è avvenuto nella notte tra domenica 23 e lunedì 24 aprile quando l'uomo, si sarebbe impossessato del mezzo dell'associazione di volontariato parcheggiato in piazza Eroi della Resistenza per raggiungere un noto locale di Capoliveri. Trascorso del tempo all'interno del locale, quando ormai quest'ultimo era prossimo alla chiusura, il 28enne sarebbe tornato a bordo del veicolo e, imboccata la strada in direzione di Porto Azzurro, si sarebbe fermato, lasciando salire altri giovani dai portelloni posteriori per poi ripartire. Rientrato a Porto Azzurro, il ragazzo avrebbe avuto l'accortezza di riposizionare l'autoambulanza nel medesimo stallo da dove era stata prelevata, sperando così di destare sospetti. 

Senza titolo-82

I volontari tuttavia, sollecitati dalla ricezione di un video che inquadrava il loro veicolo davanti alla discoteca, hanno potuto constatare che era stato effettivamente rubato, utilizzato per percorrere circa 40 km e poi parcheggiato nuovamente al suo posto ma con un danno rilevante sulla fiancata destra. A fronte della denuncia presentata dal responsabile dell'associazione, i carabinieri di Porto Azzurro hanno rapidamente individuato e denunciato il presunto autore dell'irresponsabile gesto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola d'Elba, rubò un'ambulanza per andare a ballare in discoteca: 28enne denunciato
LivornoToday è in caricamento