rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Antignano / Via della Banditella

Antignano | Malore fatale in casa: muore a 73 anni ex dirigente di banca e socio fondatore del Lions Club Livorno Porto Mediceo

Angelo Fabio Giuffrida si è sentito male davanti alla moglie. In città ha lavorato per la Generali e il gruppo Deutsche Bank

Ha accusato un malore davanti la moglie che purtroppo, nonostante il pronto intervento dei volontari della Misericordia di Livorno e del medico del 118, gli è stato fatale. Livorno piange la scomparsa di Angelo Fabio Giuffrida, 73 anni, morto nella sua abitazione in Banditella nella mattina di ieri, mercoledì 15 maggio. La tragedia si è consumata intorno alle 8.45 quando alla centrale operativa del numero unico di emergenza è arrivata la chiamata disperata della donna. I soccorritori si sono portati in poco tempo nell'appartamento ma purtroppo al momento del loro arrivo l'uomo era già in arresto cardiaco. Nonostante le manovre di rianimazione, al dottore non è rimasto altro da fare che constatare il decesso del 73enne. 

Giuffrida, classe 1951 nativo di Gela, era un dirigente bancario. A Livorno è stato per anni il responsabile della filiale di Banca Generali prima di passare nel 2018 Gruppo Deutsche Bank in qualità di financial advisors. In città verrà ricordato anche per essere stato tra i soci fondatori del Lions Club Livorno Porto Mediceo per il quale ha fato parte anche del comitato "Premio Capperuccio" nel 2009. Nello stesso anno decise di buttarsi in politica entrando nella lista dell'allora candidato sindaco Marco Taradash senza però venir eletto in consiglio comunale. I funerali di Giuffrida si terranno nella mattina di oggi alle 10.30 alla chiesa di Antignano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antignano | Malore fatale in casa: muore a 73 anni ex dirigente di banca e socio fondatore del Lions Club Livorno Porto Mediceo

LivornoToday è in caricamento