Aniello Tonziello, ad Antignano la cerimonia in ricordo del medico scomparso

Le ceneri del medico saranno sparse domenica 19 maggio dopo la celebrazione della messa nella chiesa San Giuseppe dell’ospedale di Livorno

Giovedì 13 maggio a Casal di Principe (Caserta) ricorrerà il trigesimo della scomparsa di Aniello Tonziello, il medico della Asl morto in un tragico incidente sabato 13 aprile. I parenti di Nino, il giorno dopo, partiranno alla volta di Livorno, citta della quale l'uomo si era innamorato e dove lavorava da 15 anni nel reparto di malattie infettive. Per sua stessa volontà le ceneri saranno sparse al molo di Antignano dopo la messa delle 16 nella chiesa San Giuseppe dell'ospedale. Alla cerimonia saranno presenti, oltre al personale del reparto guidato da Spartaco Sani e del presidio ospedaliero, anche tutti gli amici che hanno avuto la possibilità di conoscerlo e apprezzarne le doti umane e professionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

  • Coronavirus, all'isola d'Elba due famiglie cinesi in quarantena volontaria: "Situazione sotto controllo"

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

Torna su
LivornoToday è in caricamento