Cronaca

Anziana si sente sola e chiama la polizia, gli agenti si presentano a casa e le fanno compagnia

L'86enne ha chiesto aiuto visto che non aveva nessuno che, in quel momento, si potesse prendere cura di lei

Si sentiva sola e cercando qualcuno che le potesse tenere un po' di compagnia anche con una semplice chiacchierata ha alzato il telefono e chiamato la polizia nella tarda serata del 30 giugno. Dall'altro capo della cornetta ha trovato una agente che le ha trasmesso serenità, vicinanza e supporto. Poco dopo una pattuglia  della squadra volante dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico si è recata a casa dell'86enne nel quartiere Magenta. Qui, una volta verificate le buone condizioni psicofisiche dell'aziana, gli agenti hanno preso contatti con i suoi familiari ai quali, successivamente, hanno illustrato i servizi territoriali disponibili, al fine di realizzare una piena e completa presa in carico della situazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana si sente sola e chiama la polizia, gli agenti si presentano a casa e le fanno compagnia

LivornoToday è in caricamento