San Vincenzo, anziano cade da tre metri e sbatte la testa: gravissimo

L'uomo, che stava facendo dei lavori al tetto di un ripostiglio, è stato trasportato d'urgenza con il Pegaso all'ospedale di Livorno

Dramma a San Vincenzo, nella mattina di sabato 22 giugno, dove un 74enne è caduto rovinosamente da tre metri ed è stato trasportato con il Pegaso all'ospedale di Livorno in condizioni gravissime. L'uomo era salito su una scala per controllare il tetto del ripostiglio della sua abitazione, quando ad un tratto, per cause ancora sconosciute, è caduto sbattendo violentemente la testa a terra e perdendo conoscenza. Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Rossa di Venturina con il medico e della Croce Rossa di San Vincenzo che hanno stabilizzato l'anziano ed effettuato i primi controlli. Vista la gravità della situazione è stato allertato anche il Pegaso che ha trasportato il 74enne all'ospedale di Livorno dove è ricoverato in condizioni gravissime. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

  • Skullbreaker Challenge, è allarme anche tra le famiglie livornesi. La polizia: "Segnalate i video alle autorità"

  • Allerta meteo a Livorno mercoledì 26 febbraio: codice arancione per forte vento e mareggiate

Torna su
LivornoToday è in caricamento