menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armi di fabbricazione russa e 17 pistole giocattolo nascoste in casa: arrestato livornese di 40 anni

La scoperta durante una perquisizione domiciliare da parte dei carabinieri: in corso altre verifiche tecniche sulle armi ritrovate

Quattro pistole di fabbricazione russa, non ricomprese nel catalogo nazionale, e altre 17 giocattolo, tuttavia prive del tappo rosso. È quanto ritrovato dai carabinieri della stazione Livorno-Porto durante una perquisizione domiciliare, lo scorso giovedì 22 ottobre, a casa di un livornese di 40 anni. Un'operazione che ha portato all'arresto dell'uomo, convalidato nell'udienza per direttissima nella mattina di sabato 24 ottobre. A darne notizia è il comando provinciale di viale Fabbricotti che informa come sulle armi rinvenute siano ancora in corso ulteriori verifiche tecniche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti regionali, la ricetta della ribollita toscana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento