Via Venuti, nascondono la droga sotto al sedile dell'auto: arrestati

Un 28ennne e un 33enne sono stati sorpresi dai carabinieri con un etto di cocaina nella macchina

Due cittadini di origine albanese di 28 e 33 anni sono stati arrestati, nella sera di sabato 4 luglio, dai carabinieri del nucleo investigativo, del nucleo operativo e radiomobile e della squadra d’intervento operativo, per detenzione di sostanze stupefacenti. I due sono stati fermati, nei pressi di via Venuti, a bordo di una Bmw bianco all'interno della quale sono stati notati alcuni residui di una presunta sostanza stupefacente che hanno indotto i militari dell'Arma a svolgere un controllo più approfondito della vettura. Sotto il sedile anteriore, lato guida, è stata così rinvenuta una busta di cellophane con un involucro contenente grossi frammenti di cocaina, pesante circa 100 grammi. Entrambi i malviventi sono stati condotti al comando di provinciale dei carabinieri e, dopo le formalità di rito, sono stati condotti in carcere

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio ghiaccio e temperature sotto zero: a Livorno è allerta meteo per martedì 12 gennaio

  • Coronavirus, l'annuncio di Giani: "La Toscana resta in zona gialla". Novità sugli spostamenti tra regioni, musei e asporto

  • Allerta meteo a Livorno, codice giallo per rischio neve e ghiaccio nella notte tra sabato e domenica 17 gennaio

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Nuovo Dpcm | Divieto di asporto per bar dopo le 18, musei riaperti e spunta la zona bianca: l'annuncio di Speranza

  • Palpeggia una ragazza in piazza della Repubblica e poi scappa: 28enne fermato e arrestato

Torna su
LivornoToday è in caricamento