rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Ospedale / Viale Vittorio Alfieri

Viale Alfieri, bastonate alle auto in sosta: arrestato 39enne livornese

La polizia, grazie all'aiuto di un cittadino, è riuscita a fermare l'uomo che si era dato alla fuga

Lo ha inseguito rimanendo a debita distanza e in costante contatto con la centrale operativa della polizia, in modo tale da non perderlo di vista e fornire agli agenti le informazioni utili per rintracciare un uomo in fuga verso via di Salviano, appena oltrepassata piazza Damiano Chiesa, che aveva precedentemente danneggiato con un bastone alcune auto in sosta in viale Alfieri. Indicazioni decisive pera la questura di Livorno che, intorno alle 21 di ieri, venerdì 3 dicembre, ha inviato sul posto due pattuglie della squadra volanti.

Trovato il sospetto all'altezza del sottopasso di via di Salviano, gli agenti lo hanno fermato e, ripercorso il tragitto effettuato dall'uomo, hanno individuato le tre auto danneggiate: una Mercedes alla quale era stato infranto il lunotto, una Dacia Sandero con il parabrezza sfondato e una Lancia Y con il cofano ammaccato. Raccolta anche la testimonianza di un altro residente che, richiamato dai rumori in strada, si era affacciato alla finestra assistendo così ai danneggiamenti, gli agenti hanno arrestato il presunto colpevole, un 39enne livornese, con l'accusa di danneggiamento aggravato. Per lui, su disposizione del gip di Livorno, sono scattati gli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Alfieri, bastonate alle auto in sosta: arrestato 39enne livornese

LivornoToday è in caricamento