Cronaca Shangay-Corea / Via Fabio Filzi

Shangai, evade dai domiciliari per andare a rubare alla Lidl: 40enne arrestato

L'uomo si stava avviando all'uscita senza pagare la merce che nascondeva. Le sue azioni non sono passate inosservate ai dipendenti che hanno subito chiamato la polizia

È stato sorpreso all'interno della Lidl in via Filzi a Shangai nel pomeriggio di ieri, mercoledì 6 gennaio, mentre stava rubando degli oggetti e per questo un 40enne è stato arrestato. Ad accorgersi di quanto stesse accadendo sono stati i dipendenti che hanno visto l'uomo mentre stava uscendo senza pagare la merce appena sottratta. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti che hanno fermato e identificato il malvivente il quale è stato arrestato per furto e per non aver rispettato gli arresti domiciliari a cui era sottoposto. Il pm di turno ha stabilito che l'uomo venisse accompagnato nuovamente nella sua abitazione nella quale resterà in attesa del processo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shangai, evade dai domiciliari per andare a rubare alla Lidl: 40enne arrestato

LivornoToday è in caricamento