menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campiglia Marittima, nasconde 100 grammi di cocaina: 30enne arrestata

La donna aveva celato la droga all'interno del suo reggiseno e nell'abitazione

Una trentenne di origine marocchina è stata arrestata dalla guardia di finanza di Piombino per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. La donna è stata fermata alla stazione di Campiglia Marittima, durante un servizio antidroga delle fiamme gialle condotto anche con l'ausilio dei cani, mentre con fare sospetto cercava di eludere un possibile controllo. Immediatamente raggiunta e fermata, la malvivente ha subito consegnato due involucri di cocaina, nascosti nel reggiseno, oltre a una consistente somma di denaro. 

La droga sequestrata

A quel punto è scattata la perquisizione nell'abitazione di Piombino della 30enne all'interno della quale sono stati scoperti: 30 grammi di cocaina, un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento dell droga che, se venduta, avrebbe fatturato circa 10mila euro. Su disposizione del pubblico ministero per la donna, dopo la convalida dell'arresto, sono scattati gli arresti domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti locali, la ricetta delle telline alla livornese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento