rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Repubblica / Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi, occupa un appartamento e nasconde la cocaina tra i fornelli: arrestato 24enne

Per entrare nella casa, il giovane aveva sfondato la porta di ingresso. Nell'abitazione la finanza ha trovato anche un coltello usato per tagliare la droga e 200 euro

La guardia di finanza ha arrestato, nella sera del 18 maggio, un cittadino di origine tunisina del 1996, da qualche mese in Italia, dopo che è stato trovato in possesso di droga sia durante un controllo in strada che nella sua abitazione. Le fiamme gialle hanno notato il giovane che si aggirava con fare sospetto nei pressi di piazza Garibaldi. Il 24 enne, alla vista dei finanzieri, ha tentato di dileguarsi, gettando via un involucro di cellophane con 20 dosi, tra hashish e cocaina, per un peso di 11 grammi. Una volta fermato, addosso gli sono stati trovati circa 180 euro in contanti. La finanza ha quindi eseguito una perquisizione nell'abitazione del malvivente scoprendo che era stata occupato abusivamente. 

Una volta all'interno dell'appartamento, è stato possibile recuperare 21 dosi di cocaina purissima che erano nascoste tra il ripiano in legno e il piano cottura e altro quantitativo di droga nascosta dentro un pacco di riso. Nelle altre stanze invece i finanzieri hanno rinvenuto bilancini di precisione, un coltello utilizzato per tagliare la sostanza stupefacente e 200 euro. Al termine dei dovuti accertamenti il 24enne è stato condotto alle Sughere

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Garibaldi, occupa un appartamento e nasconde la cocaina tra i fornelli: arrestato 24enne

LivornoToday è in caricamento