menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palpeggia una ragazza in piazza della Repubblica e poi scappa: 28enne fermato e arrestato

L'uomo, bloccato dal personale delle volanti, è finito in carcere con l'accusa di violenza sessuale

Un cittadino di origine nigeriana del 1992 è stato arrestato dalla polizia, nella serata di ieri mercoledì 13 gennaio, per violenza sessuale. Secondo quanto ricostruito, l'uomo, intorno alle 21, dopo aver avvicinato una 21enne in piazza della Repubblica avrebbe iniziato a palpeggiarla. La giovane, nel tentare di divincolarsi, ha iniziato a urlare attirando l'attenzione di alcuni amici che erano poco distanti da lei. Il 28enne, a quel punto, si è dato alla fuga nelle vie limitrofe sperando di far perdere le proprie tracce. In quel momento in zona è transitata una volante della polizia che, compresa la situazione, si è messa alla ricerca dell'uomo, rintracciato e bloccato poco dopo. Al termine degli accertamenti di rito, il 28enne è stato condotto in carcere

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti regionali, la ricetta della ribollita toscana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento