Ricercato da un anno, scappa su uno scooter rubato ma si schianta contro l'auto della polizia: arrestato

In carcere un 27enne latitante già condannato per droga. Alla vista dei poliziotti ha tentato la fuga, finendo però contro la volante. Trovato in possesso di cocaina ed eroina, è stato trasferito alle Sughere

Quando ha visto l'auto della polizia ha cercato di darsi alla fuga a bordo di uno scooter, risultato poi rubato. Un tentativo maldestro terminato contro la stessa volante della Squadra mobile prima di urtare altre due auto in sosta e cadere rovinosamente a terra. Da nascondere, oltre a una cinquantina di dosi tra cocaina ed eroina e circa 3mila euro in contanto, l'uomo aveva anche una condanna in carcere a 3 anni per reati in materia di droga e ricettazione. Latitante da un anno, il 27enne di origini tunisine è stato quindi arrestato e trasferito alle Sughere.

Il tutto è successo in via di Salviano, nelle vicinanze del presidio sanitario, dove i poliziotti, da tempo sulle tracce dell'uomo, avevano predisposto un posto di controllo. Ormai scoperto, anziché fermarsi all'alt il giovane ha accelerato la marcia, cercando di passare a tutta velocità tra l'auto di servizio ferma e le auto in sosta. Una manovra non andata a buon fine, con il conseguente impatto violento prima contro il mezzo della polizia e poi con altre due auto in sosta finite per essere danneggiate. Caduto a terra e rimasto tuttavia illeso, l'uomo è stato arrestato nella flagranza dei delitti di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, nonché indagato in stato di libertà per ricettazione e danneggiamento, e trasferito in carcere anche in esecuzione dell'ordine di carcerazione in relazione al quale era stato dichiarato latitante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio ghiaccio e temperature sotto zero: a Livorno è allerta meteo per martedì 12 gennaio

  • Coronavirus, l'annuncio di Giani: "La Toscana resta in zona gialla". Novità sugli spostamenti tra regioni, musei e asporto

  • Allerta meteo a Livorno, codice giallo per rischio neve e ghiaccio nella notte tra sabato e domenica 17 gennaio

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Coronavirus: 79 positivi tra Livorno e provincia, 379 in Toscana. Il bollettino di lunedì 11 gennaio

  • Nuovo Dpcm | Divieto di asporto per bar dopo le 18, musei riaperti e spunta la zona bianca: l'annuncio di Speranza

Torna su
LivornoToday è in caricamento