Sorpreso con la droga alla guida di uno scooter rubato: arrestato

Un cittadino straniero è stato condotto alle Sughere dopo un controllo della polizia in via della Cinta Esterna: addosso aveva anche 800 euro in contanti

Un cittadino straniero di 33 anni è stato arrestato e trasportato in carcere dopo essere stato sorpreso alla guida di uno scooter rubato e con addosso 800 euro in contanti e 8 grammi di droga suddivisa tra cocaina e hashish. L'episodio è avvenuto in via della Cinta Esterna nella sera del 21 gennaio durante un controllo della polizia. L'uomo, una volta vistosi scoperto, ha provato a darsi alla fuga ma è stato bloccato dal sopraggiungere di un'altra pattuglia. Lo Scarabeo rubato invece è stato riconsegnato al legittimo proprietario. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isola d'Elba, avvistato lo "yacht più costoso del mondo": foto

  • Elezioni regionali, Toscana al voto | Exit poll, proiezioni e risultati definitivi: lo spoglio in diretta

  • Elezioni regionali, il voto in Toscana: preferenze a candidati e liste

  • Scuola, vietato ammalarsi: il protocollo Covid "imprigiona" le famiglie. Le mamme: "Servono test più rapidi e meno invasivi"

  • Rosignano, tromba d'aria scoperchia case e devasta il Circolo Canottieri: diversi feriti. Video

  • Elezioni Toscana, la composizione del nuovo Consiglio regionale: al Pd 22 seggi, 9 alla Lega

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento