Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus nelle scuole, un caso all'asilo "La Giostra" e uno all'Istituto tecnico commerciale "Attias"

La comunicazione dell'Asl. In entrambi i casi sono già stati avviati i protocolli per la quarantena di alunni e personale scolastico

La scuola d'infanzia La Giostra (foto Comune di Livorno)

Altri due casi di Coronavirus all'interno delle scuole di Livorno. Dopo le positività all'Iti Galilei, questa volta i casi sono stati riscontrati all'asilo la "Giostra" di via Passaponti e all'Istituto tecnico commerciale Attias di via Marradi. La comunicazione è arrivata direttamente dall'Asl nel pomeriggio di oggi, martedì 29 settembre. Nel primo caso, è stato trovato positivo un bambino di un anno e, di conseguenza, gli altri 6 piccoli in classe con lui, due insegnanti e le due ausiliarie sono stati messi in quarantena. L'organizzazione dei servizi educativi comunali, in ottemperanza alle disposizioni regionali di prevenzione del Covid-19, è comunque tale da consentire di lasciare aperto il centro La Giostra. Le stringenti misure di sicurezza attuate in ogni struttura del Sistema Integrato Infanzia 0-6 del Comune prevedono infatti che i bambini siano quest’anno divisi in gruppetti e in spazi separati, con educatrici/insegnanti di riferimento assegnate in via esclusiva a un solo gruppo. Questo proprio per evitare promiscuità e facilitare l’identificazione e l’isolamento, appunto, solo di una specifica sezione, qualora si presenti un caso di positività, e non di tutto il servizio educativo. Nell'altro istituto invece le persone in isolamento sono 9 (5 alunni, 4 tra familiari e personale scolastico). In entrambi i casi, tutti verranno sottoposti al tampone per verificare la positività o meno al Covid. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus nelle scuole, un caso all'asilo "La Giostra" e uno all'Istituto tecnico commerciale "Attias"

LivornoToday è in caricamento