rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Trasporto pubblico, aumentano gli autisti in malattia per Covid: disagi su 7 linee, garantite le corse per studenti e pendolari

Sono 51 i conducenti di Autolinee Toscana fermati dal virus. Oggi, martedì 11 gennaio, sarà ridotta la frequenza dei passaggi orari degli autobus

Contagi, malattie e quarantene Covid continuano a mettere in seria difficoltà anche il trasporto pubblico locale. Aumenta infatti il numero degli autisti assenti anche per quanto riguarda il nostro territorio: sono 51 quelli indisponibili a causa del Covid, su 89 totali in malattia. Proprio a causa di questa situazione Autolinee Toscane ha fatto sapere che per quanto riguarda la giornata di oggi, martedì 11 gennaio, è prevista una riduzione delle corse che toccherà 7 linee operative su Livorno. Tradotto significa che la frequenza di passaggio tra una corsa e l'altra, sulle linee interessate, aumenterà.

Autolinee Toscane ha predisposto un piano straordinario per rispondere all'esigenza di garantire le corse scolastiche e dei lavoratori pendolari, attraverso la riorganizzazione del servizio che prevede di concentrare il massimo possibile di addetti nelle fasce orarie essenziali per fornire a studenti e lavoratori il trasporto verso scuola e lavoro e il ritorno a casa da scuola e lavoro. Autolinee Toscane sta altresì continuando a chiedere ai propri lavoratori, che ringrazia nuovamente per la disponibilità che stanno mostrando, di posticipare ferie-permessi e riposi e ore di lavoro straordinario.

Questo le linee che subiranno delle variazioni e sulle quali è prevista una riduzione della frequenza di passaggio

  • una linea 8N dalle 12.54 a termine
  • una Lam Blu dalle 9.23 a termine
  • una Lam Rossa dalle 13.34 a termine
  • una linea 3 dalle 14.01 alle 19.59
  • una linea 8R dalle 16.09 a termine
  • una linea 4 dalle 17.22 a termine
  • una linea notturna dalle 20.25 a termine
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico, aumentano gli autisti in malattia per Covid: disagi su 7 linee, garantite le corse per studenti e pendolari

LivornoToday è in caricamento