Autorità Portuale, Gabriele Gargiulo è il nuovo segretario generale

Primo atto del commissario straordinario Pietro Verna. La scelta è ricaduta sul membro più anziano dell'ente

Durante la sua presentazione, il commissario straordinario dell'Autorià Portuale Pietro Verna aveva annunciato che avrebbe fatto dei cambiamenti di comune accordo con i membri dell'ente. E così è stato. Gabriele Gargiulo infatti è stato nominato segretario generale. La scelta del commissario, condivisa all'unanimità dai membri del comitato di gestione, è caduta sul dirigente più anziano dell'ente. Gargiulo, classe 1953, era il responsabile della promozione e della comunicazione; da ora in poi, e sino "al ripristino degli ordinari organi di vertice", sarà lui a raccogliere l'eredità di Massimo Provinciali, inibito dai pubblici uffici insieme al presidente Stefano Corsini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Violenta lite a colpi di bottiglie in piazza XX Settembre, all'arrivo della municipale un uomo si denuda: due feriti

Torna su
LivornoToday è in caricamento