Autorità Portuale, il presidente della Toscana Rossi: "Toninelli nomini presto un commissario per Livorno"

Il governatore in pressing sul ministro dei Trasporti affinché dia una mano concreta all'Authority dopo l'inibizione del presidente e del segretario generale

"Toninelli si muova affinché Livorno e il suo porto non vengano abbandonate a loro stesse". Questo il messaggio che il presidente della regione Toscana Enrico Rossi ha voluto lanciare all'attuale ministro dei Trasporti dopo l'inibizione dai pubblici uffici del presidente e del segretario dell'Autorità Portuale. Una vicenda che ha scosso il mondo portuale livornese e sulla quale proprio Toninelli aveva preso posizione dichiarando di voler nominare un commissario in tempi celeri. Al 5 marzo, ovvero a una settimana dalla decisione del gip di Livorno, non ci sono state novità ed è proprio per questo che il governatore della Regione ha deciso di alzare la voce: "Da mercoledì il presidente e il segretario dell’autorità portuale di Livorno sono stati interdetti dai pubblici uffici. Non si può lasciare un'amministrazione pubblica così importante allo sbando da giorni, senza nessuno che firmi. Mi rivolgo al governo e al ministro Toninelli: vi prego nominare un commissario adeguato e volenteroso. Il porto e città di Livorno e la Toscana non possono essere abbandonate a loro stesse". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Stabilimenti balneari, le tariffe 2020: quanto costa l'estate "sui bagni" tra abbonamenti, ombrelloni, lettini e cabine

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Pronto Soccorso, accessi per storte e "troppo sole". Medici stremati: "Non siamo più i vostri eroi?"

  • Bagni Fiume, apertura il 20 giugno con ingressi giornalieri: "I vecchi abbonati possono riconfermare cabina e ombrellone per il 2021"

Torna su
LivornoToday è in caricamento