Autorità Portuale, primo giorno di lavoro per il commissario Pietro Verna: "Sarà una traversata impegnativa"

Il contrammiraglio ha varcato la soglia di palazzo Rosciano e, subito dopo, ha incontrato il personale per fare il punto della situazione

Il nuovo commissario dell'Autorità Portuale, il contrammiraglio Pietro Verna, si è insediato ufficialmente nella mattinata di venerdì 8 marzo a Palazzo Rosciano. Appena varcata la soglia, la prima cosa che ha fatto è stata quella di incontrare tutto il personale nella sala riunioni della sede della Port Authority. Verna ha esordito rivolgendo alle donne un augurio particolare "nel ricordo di una festività internazionale che racchiude molteplici significati storici". Dopo si è poi presentato più come il leader di una comunità che come un manutentore: "Avere un gruppo forte e coeso è ciò che fa la differenza nei momenti di difficoltà – ha detto –. Le risorse umane sono il più importante fattore critico per il successo di qualsiasi ente. Per il tempo che avrò a disposizione, spetterà a me il compito di guidare la nave lungo una traversata impegnativa. Lo farò con grande umiltà, senso di responsabilità e capacità di ascolto".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

Torna su
LivornoToday è in caricamento