menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quercianella, grave bambina di 11 anni travolta dal crollo di una porta da calcio

La piccola stava giocando in giardino con gli amici quando è rimasta schiacciata sotto il peso della struttura. Soccorsa dal medico del 118 e dai volontari di Misericordia e Svs, è arrivata in pronto soccorso con un grave trauma cranico-facciale

Sono gravi le condizioni di una bambina di 11 anni che, intorno alle 20 di mercoledì 1 luglio, è stata travolta e rimasta schiacciata sotto il peso di una porta da calcio, crollata mentre giocava con gli amici nel giardino di un'abitazione privata, a Quercianella. Colpita violentemente al volto dal montante superiore della porta, la piccola è stata soccorsa dal medico del 118 che, immediatamente allertato dai genitori, è intervenuto sul posto con un'ambulanza della Svs assistita da un mezzo della Misericordia di Antignano. Rimasta sempre cosciente ma trasportata d'urgenza al pronto soccorso di Livorno con un trauma cranico-facciale grave, nella tarda serata di ieri i medici del presidio ospedaliero livornese stavano valutando il possibile trasferimento dalla shock room all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento