rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Rosignano Marittimo

Castiglioncello, concerti estivi a Castello Pasquini: contributo da 40mila euro per organizzare la rassegna

Fondazione Armunia lancia un avviso pubblico per gli eventi negli spazi dell’ex tensostruttura, c’è tempo fino a lunedì 20 marzo alle 12

Un bando pubblico per un contributo di 40mila euro per la realizzazione di una rassegna musicale durante i mesi di luglio e agosto 2023 nel parco del castello Pasquini, a Castiglioncello, area ex tensostruttura. A lanciarlo è stata la fondazione Armunia, nell'ottica di progettare, realizzare e gestire una programmazione artistica con almeno sei eventi di forte richiamo mediatico e di pubblico quali concerti, recital, spettacoli, che ospitino artiste e artisti di rilevanza, fruibili da spettatori di fasce d'età e gusti diversificati, che arricchiscano l'offerta turistica, culturale e di spettacolazione dal vivo del comune di Rosignano e dell'intera zona. Per concorrere c'è tempo fino alle 12 di lunedì 20 marzo 2023.

Il soggetto individuato dovrà farsi carico, a propria cura e spese, di tutti gli oneri connessi alla progettazione, realizzazione, promozione e gestione degli eventi oggetto di proposta, occupandosi della logistica, degli allestimenti (palco, audio, luci, posti distanziati, ecc..), del personale di supporto, delle attrezzature utili, e di qualsiasi onere connesso con la buona riuscita dell'evento, nonché di tutte le prescrizioni di sicurezza previste dalla normativa vigente e dalle normative in materia di riduzione del contagio da Covid. Il progetto che risulterà assegnatario dovrà inoltre ottenere tutti i titoli abilitativ previsti per il pubblico spettacolo, rispettando gli oneri impositivi e contributivi, e assumendo integralmente la responsabilità gestionale e finanziaria dell'evento. 

Oltre al contributo economico, Fondazione Armunia fa sapere che metterà a disposizione del soggetto assegnatario a titolo gratuito un'area da attrezzare a spazio di spettacolazione (palco e sedute). La Fondazione garantisce inoltre la custodia e la vigilanza del Castello Pasquini e delle aree adiacenti, ha la responsabilità dei quadri elettrici, del servizio antincendio e sicurezza all'interno dei locali, si occupa di chiusura e apertura cancelli, della pulizia dei bagni esterni del Castello e, nelle giornate degli spettacoli, offre la disponibilità dei bagni interni, dei camerini al piano terreno e la pulizia degli stessi. Nei giorni di spettacolo saranno a disposizione tre tecnici specializzati, due addetti alle pulizie, l'allaccio e i consumi dell'energia elettrica per l'area spettacolo e per camerini e servizi igienici al piano terreno del Castello. Dopo la scadenza del bando, la commissione si riunirà, in seduta pubblica, presso la sede di Armunia Castello Pasquini il giorno 20 marzo 2023 alle 16.30 per l'apertura delle buste e il controllo formale della documentazione richiesta. I lavori della commissione proseguiranno a seguire, in seduta riservata, per l'analisi delle proposte e l'attribuzione dei punteggi. Tutte le info sono consultabili su www.armunia.eu. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglioncello, concerti estivi a Castello Pasquini: contributo da 40mila euro per organizzare la rassegna

LivornoToday è in caricamento