Bibbona, oggi il lutto cittadino per la morte di Luciano Zazzeri

L'annuncio del sindaco Massimo Fedeli: "Un'umiltà più unica che rara, si è sempre speso per il territorio". Martedì 19 marzo alle 16 i funerali nel duomo di Cecina

È stato proclamato il lutto cittadino nel comune di Bibbona per la morte di Luciano Zazzeri, lo chef de La Pineta trovato senza vita nel garage di casa dei genitori la sera di domenica 17 marzo. Ad annunciarlo è il sindaco del piccolo comune in provincia di Livorno, Massimo Fedeli, che ha emesso l'ordinanza per oggi martedì 19 marzo quando, nel duomo di Cecina, si celebreranno i funerali del 63enne ristoratore di Marina di Bibbona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Trovo difficoltà a dire qualsiasi cosa – commenta Fedeli –, devo ancora elaborare la situazione. Luciano è stato un esempio di umiltà più unico che raro, una persona eccezionale che ha saputo valorizzare il nostro territorio esportando le tradizioni della cucina e valorizzando i prodotti". In comune la passione per la caccia: a ottobre 2018 avevano partecipato insieme alla battuta nella Macchia della Magona. "Un vero signore che aveva mantenuto l’umiltà del vicino di casa nonostante il suo successo – continua il sindaco –. Si è sempre speso per il nostro territorio, per Bibbona c’è sempre stato offrendo il proprio enorme contributo professionale e umano". Domani martedì 16 febbraio i funerali alle 16 nel duomo di Cecina, mentre a Bibbona, e nelle frazioni di Marina e La California, le bandiere rimarranno a mezz’asta per il lutto cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Serie C, Olbia-Livorno 1-1: Cocco risponde a Mazzeo, amaranto beffati nel finale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento