Le rubano la bici, la ritrova in vendita su internet

Vittima del furto una donna di 76 anni. Il mezzo è stato ritrovato dalla figlia in rete. I carabinieri hanno denunciato per ricettazione un 54enne

Navigando sul web ha trovato la bicicletta che era stata rubata alla madre qualche giorno prima e, mettendosi in contatto con il venditore, è riuscita sia a farsi restituire il mezzo che a far denunciare il malvivente grazie all'aiuto dei carabinieri di Livorno. Storia a lieto fine quindi per una livornese 76enne che, uscendo di casa per recarsi in farmacia, si è accorta che il suo mezzo era stato rubato. La figlia, il giorno dopo, si è messa a cercare su internet una nuova bicicletta da comprare e regalare alla madre ma dopo alcune ricerche sui principali siti di vendite online, ha visto una mezzo identico a quella che era stato rubato. A quel punto si è messa in contato con il venditore per fissare un appuntamento per concludere l'affare. Al contempo però la giovane si è rivolta ai carabinieri che si sono presentati all'appuntamento al posto della ragazza. Gli uomini del 112 dopo aver individuato il venditore hanno restituito il mezzo alla legittima proprietaria e hanno denunciato un 54enne, già noto alle forze dell'ordine, per ricettazione. Il malvivente era già stato oggetto di una denuncia la settimana precedente sempre per lo stesso reato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Fa inversione a U sul viale Italia e con l'auto centra uno scooter: feriti due trentenni

  • Tragedia nel Siracusano, precipita aereo leggero: morti pilota e giovane allievo

Torna su
LivornoToday è in caricamento