rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Bici abbandonate: 51 rottami rimossi da inizio anno, ecco dove

L'assessore Cepparello: "Continua la nostra lotta al degrado urbano"

A partire da inizio anno, la polizia municipale, in collaborazione con Aamps e grazie alle segnalazioni dei cittadini, ha rimosso 51 biciclette abbandonate in varie zone della città. Gli interventi anti degrado sono stati realizzati in: piazza Matteotti, via Roma, vicolo delle Rimesse, via S. Carlo, via Marradi, Borgo Cappuccini, via dei Carrozzieri, viale della Libertà, via Mangini, via Demi, via Grecia, piazza Damiano Chiesa, largo del Mercato ortofrutticolo, via Gobetti, via Sant'Andrea, piazza della Repubblica, via Santa Barbara, via Novelli, via Cantini, via Ernesto Rossi, via Maggi, corso Amedeo, via Paoli, viale Marconi, via Sproni, piazza Grande.

"L'amministrazione comunale - sottolinea il Comune - rinnova l'invito ai cittadini a parcheggiare le biciclette correttamente, evitando di porre ostacoli sui marciapiedi che rendono poco sicuro il passaggio di pedoni, carrozzine e passeggini, e a conferire correttamente le bici non più utilizzabili presso i centri di raccolta di Aamps". "Le biciclette abbandonate – commenta l'assessora all'Ambiente Giovanna Cepparello – oltre a creare degrado, tolgono posti ai ciclisti nelle rastrelliere". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici abbandonate: 51 rottami rimossi da inizio anno, ecco dove

LivornoToday è in caricamento