Scivola sugli scogli del Boccale e cade in acqua privo di conoscenza: 47enne livornese in ospedale

L'uomo, ripresosi dopo alcuni istanti, è stato trasportato via mare al moletto d'Antignano e quindi in pronto soccorso con sospetta frattura lombo-sacrale

È scivolato sugli scogli sotto al Castello del Boccale, nel primo pomeriggio di giovedì 25 giugno, battendo violentemente la schiena prima di finire in mare privo di conoscenza. Il tutto davanti alla moglie che, disperata, ha iniziato a gridare chiedendo aiuto ai bagnanti, i quali si sono adoprati immediatamente per aiutare quell'uomo in difficoltà, un livornese di 47 anni, mentre la centrale operativa del 118, subito avvisata dalle chiamate dei presenti, inviava sul posto i soccorsi.

2-7-4

Allertata un'ambulanza della Misericordia di Antignano e quella di Montenero con medico a bordo, via mare sono intervenuti anche i sommozzatori dei vigili del fuoco. Ripresa conoscenza, il ferito è stato immobilizzato sulla barella, trasportato in gommone al moletto di Antignano, e quindi in pronto soccorso dove è arrivato con una sospetta frattura lombo-sacrale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio ghiaccio e temperature sotto zero: a Livorno è allerta meteo per martedì 12 gennaio

  • Coronavirus, l'annuncio di Giani: "La Toscana resta in zona gialla". Novità sugli spostamenti tra regioni, musei e asporto

  • Coronavirus: 79 positivi tra Livorno e provincia, 379 in Toscana. Il bollettino di lunedì 11 gennaio

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Allerta meteo a Livorno, codice giallo per rischio neve e ghiaccio nella notte tra sabato e domenica 17 gennaio

  • Livorno in crisi, Dal Canto si sfoga: "L'unico obiettivo è evitare l'ultimo posto. Mercato? Non viene niente"

Torna su
LivornoToday è in caricamento