rotate-mobile
Cronaca Castagneto Carducci

Bolgheri, soggiornano tre giorni in un agriturismo e scappano senza pagare: denunciati tre giovani

Il gruppetto avrebbe trovato più scuse per evitare di saldare il conto e al proprietario non è rimasto altro da fare che rivolgersi alle forze dell'ordine

Hanno soggiornato tre giorni in un agriturismo di Bolgheri (Castagneto Carducci) tentando di non pagare il conto, ma sono stati scoperti dal proprietario. I tre ragazzi, di circa 20 anni, sono stati denunciati dai carabinieri di Donoratico per  insolvenza fraudolenta. Secondo quanto ricostruito, i giovani avevano prenotato online un soggiorno di tre notti in due distinti appartamenti della struttura presentandosi alla data fissata. Alla richiesta del gestore di fornire i documenti per la registrazione, il gruppetto non ha acconsentito riservandosi di fornirli alla email della struttura in un secondo tempo.

Il giorno della partenza, i tre sono stati fermati dal titolare della struttura mentre stavano per salire a bordo della loro auto, ricordando la necessità del conto da pagare. Anche in questo caso i giovani sono stati evasivi e non collaborativi e hanno riferito che sarebbero andati a prelevare dei contanti.

All’obiezione mossa dal proprietario che avrebbero potuto saldare il conto anche tramite pos, i tre hanno tergiversato riuscendo poi a dileguarsi. Al proprietario non è rimasto altro da fare che rivolgersi ai carabinieri che in poco tempo hanno identificato il gruppetto i cui membri sono stati tutti deferiti all'autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolgheri, soggiornano tre giorni in un agriturismo e scappano senza pagare: denunciati tre giovani

LivornoToday è in caricamento