Spara a un cinghiale che lo carica ferendolo alle gambe: cacciatore in ospedale

L'episodio durante una battuta di caccia a Parrana San Martino: l'uomo è stato soccorso dai volontari della Pubblica assistenza di Collesalvetti

Se la caverà con fratture esposte a tibia e perone un uomo di 81 anni ferito durante una battuta di caccia lunedì 23 dicembre a Parrana San Martino, nel comune di Collesalvetti, vicino alla tenuta Le Arcate. L'anziano cacciatore, dopo aver sparato e centrato un cinghiale con una fucilata, senza tuttavia riuscire ad abbatterlo, è stato infatti caricato dall'animale che lo ha colpito violentemente alle gambe. Soccorso dai compagni di caccia e allertato il 118, l'uomo è stato dunque preso in cura dai volontari della Pubblica assistenza di Collesalvetti che lo hanno trasportato all'ospedale di Livorno dove si trova ancora ricoverato per le ferite riportate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Truffe carte di credito/debito, livornesi vittime di phishing: prelievi non autorizzati da migliaia di euro

Torna su
LivornoToday è in caricamento