rotate-mobile
Cronaca

Choc a Livorno, trovato cadavere decapitato nei boschi alla Valle Benedetta

Il corpo, in evidente stato di decomposizione, era in un dirupo. A fare la scoperta è stato un fungaiolo che ha subito avvisato le forze dell'ordine

Scoperta choc nei boschi della valle Benedetta quella fatta da un fungaiolo nelle prime ore della mattina di ieri, venerdì 8 dicembre. In un dirupo infatti, come anticipato da Il Tirreno, l'uomo ha rinvenuto il corpo di una persona, in evidente stato di decomposizione, privo della testa. Immediata la chiamata alle forze dell'ordine che sono prontamente intervenute sul luogo. Sulla base delle prime informazioni, ancora non è possibile sapere il sesso della persona morta che quindi, al momento, rimane senza identità. Come da prassi saranno svolte tutte le analisi del caso per stabilire le cause del decesso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc a Livorno, trovato cadavere decapitato nei boschi alla Valle Benedetta

LivornoToday è in caricamento