Trascinata al largo dalle onde, un bagnante si tuffa e la soccorre: salvati entrambi dalla guardia costiera

Momenti di paura a Calafuria. Decisivo l'intervento del 27enne il quale ha evitato che la ragazza finisse contro gli scogli

Il coraggio di un bagnante e l'intervento tempestivo della guardia costiera hanno salvato la vita a una ragazza che, a causa delle onde e della forte corrente, ha rischiato di annegare. Erano circa le 12.30 di ieri, sabato 6 giugno, e alla sala operativa della capitaneria di porto è arrivata una chiamata per una una persona in difficoltà nei pressi di Calafuria. Secondo quanto riferito, una giovane era stata trascinata al largo e non riusciva più a tornare a riva. In suo soccorso si è tuffato un 27enne originario di Faenza che, nel tentativo di evitare che la malcapitata finisse contro gli scogli, l'ha aiutata a restare a galla in attesa dell'arrivo dei soccorsi. Per fortuna, in pochi minuti la motovedetta CP 867 è arrivata sul posto e, grazie anche all'ausilio delle persone che dagli scogli sventolavano gli asciugamani per indicare la zona precisa, è riuscita rapidamente a localizzare e recuperare a bordo i due bagnanti. Entrambi, in buone condizioni, sono stati condotti in porto, dove – superato l'iniziale spavento – sono stati affidati ai conoscenti nel frattempo giunti a riprenderli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento