Spezia-Livorno, respinto il ricorso amaranto dal giudice sportivo

"Reclamo infondato nel merito", stessa decisione anche per il Benevento. Omologate le vittorie dei liguri

Il giudice sportivo, avvocato Emiliano Battaglia, ha respinto il ricorso del Livorno presentato dopo la sconfitta per 3-0 con lo Spezia per un presunto illecito nel tesseramento del calciatore Davi Okereke. Stessa decisione per il Benevento che, come gli amaranto, aveva inoltrato al giudice il proprio reclamo. Un "reclamo infondato nel merito", si legge nel comunicato diffuso sul sito della Lega calcio di serie B, che dà il via libera all'omologazione dei risultati acquisiti sul campo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus Toscana: 2 morti, 12 nuovi positivi e 30 guarigioni. Il bollettino di sabato 23 maggio

Torna su
LivornoToday è in caricamento