menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Romito, masso colpisce in testa una donna a Calignaia: 58enne in ospedale

La malcapitata, a causa dell'impatto, è finita in acqua priva di conoscenza ed è stata salvata da un bagnino. Sul posto i volontari della Misericordia di Antignano e i vigili del fuoco

Paura a Calignaia, nel primo pomeriggio di oggi, domenica 23 agosto, dove una 58enne, che si trovava a sedere sugli scogli, è stata ferita alla testa da un masso ed è caduta in acqua perdendo i sensi. Determinante l'intervento di un bagnino di un lido limitrofo che, insieme ad altri bagnanti, si è subito tuffato per soccorrere la malcapitata. Che, poco dopo, è stata caricata su un gommone dai vigili del fuoco e condotta al moletto di Antignano dove ad attenderla vi era un'ambulanza della Misericordia con l'infermiere del 118. La 58enne ha riportato un trauma cranico ed è stata portata in ospedale per accertamenti anche se le sue condizioni, fortunatamente, non sono gravi. 

donna soccorsa romito antignano caduta masso-2

Secondo le indagini, il masso, che inizialmente si pensava si fosse staccato dalla scogliera, potrebbe invece essere stato sbalzato da un'auto dalla strada soprastante. Per questo motivo i pompieri non hanno delimitato l'area dove è accaduto l'incidente poiché non si è trattato di un cedimento della scogliera e quindi l'incolumità degli altri bagnanti non è a rischio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento