Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Ca' Moro affondato, il 25 agosto concerto per raccolta fondi al Caprilli: anche Nigiotti tra i presenti

L'intero incasso sarà devoluto per la ricostruzione del ristorante. Salvetti: "Nei momenti difficili, Livorno ci sarà sempre"

Non solo la raccolta fondi tramite Iban o GofundMe. Livorno si è mobilitata per la ricostruzione del Ca' Moro, affondato nel pomeriggio del 20 agosto a causa di una falla. Il ristorante, nel quale lavoravano quattro ragazzi affetti dalla sindrome di Down, è una vera e propria istituzione in città e fin dalle prime ore dell'accaduto in molti si sono detti pronti a dare una mano per la sua ricostruzione. Compresa l'amministrazione comunale che, insieme al Lem, ha organizzato per il 25 agosto un concerto di beneficenza al Caprilli il cui ricavato servirà per cercare di riportare alla luce il locale. 

"In queste ore - commenta il sindaco Luca Salvetti - sono state tantissime le manifestazioni di solidarietà e la voglia di supportare in qualche modo i ragazzi del parco del Mulino che avevano avviato e sviluppato l'attività sul ristorante galleggiante. È bastata una telefonata e c'è stata l'immediata adesione di Enrico Nigiotti che si esibirà insieme ad altri artisti che stiamo contattando. Il ricavato (il biglietto costerà 10 euro, le prevendite saranno aperte a breve su circuito Vivaticket) sarà devoluto all'associazione che si organizzerà per ricevere durante la serata altri contributi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ca' Moro affondato, il 25 agosto concerto per raccolta fondi al Caprilli: anche Nigiotti tra i presenti

LivornoToday è in caricamento