rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca Capraia Isola

Capraia | Lite tra giovani, poi l'aggressione: studente di 17 anni in ospedale con la mandibola rotta, nove denunciati

Ad avere la peggio un ragazzo lucchese elitrasportato all'ospedale di Pisa: per lui una prognosi di 40 giorni

Prima il litigio per quelli che sono apparsi futili motivi, poi la rissa e un ragazzo, studente lucchese (e non pisano come inizialmente riportato, ndr) di 17 anni, finito in ospedale con la mandibola fratturata. È questo il primo resoconto di una notte di violenza sull'isola di Capraia, tra sabato 26 e domenica 27 marzo, dove una decina di giovanissimi, di cui otto minorenni, avrebero iniziato a discutere nella piazza principale finendo poi per prendersi a botte prima dell'arrivo dei carabinieri, allertati da alcune persone presenti.

Starà tuttavia ai militari dell'Arma ricostruire con esattezza quanto accaduto intorno poco dopo mezzanotte. Al momento, infatti, non sarebbe ancora del tutto chiara la dinamica dei fatti, ovvero se ad affrontarsi siano stati più ragazzi o se, più presumibilmente, si sia trattato di un'aggressione al 17enne, tempestivamente soccorso dai volontari della Svs di stanza sull'isola e quindi trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Pisa dove è stato refertato con una prognosi di 40 giorni per una frattura alla mandibola. Intanto, nove ragazzi, due maggiorenni e sette minorenni, sono stati denunciati e risulterebbero indagati per rissa e aggressione. 

(aggiornamento domenica 27 marzo, ore 22)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capraia | Lite tra giovani, poi l'aggressione: studente di 17 anni in ospedale con la mandibola rotta, nove denunciati

LivornoToday è in caricamento