rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Capraia Isola

Capraia tra festival dei sapori, meeting, regate, libri ed escursioni: l'isola protagonista nel weekend dal 23 al 26 maggio

Si parte con il Capraia Smart Island dedicato alla transizione ecologica per arrivare al Festival dei sapori delle terre di mare: ecco il programma completo

Quattro giorni, da giovedì 23 a domenica 26 maggio, e un'occasione imperdibile di visita e soggiorno sull'isola di Capraia per un'esperienza immersiva a tutto tondo e per tutti i gusti. A partire dalla scoperta della cultura gastronomica isolana, con degustazione di prodotti locali e piatti tipici della tradizione delle terre di mare, fino alla sua tradizione marinaresco-sportiva con la veleggiata sul mare che unisce Capraia a Capo Corso, ma anche la possibilità di entrare in contatto con la sua natura incontaminata con escursioni guidate tra panorami e scorci spettacolari di quest'isola unica e selvaggia.

Insomma, un weekend lungo e ricco di eventi che si aprirà  giovedì 23 maggio con l'ottava edizione del Capraia Smart Island, evento organizzato da Chimica Verde Bionet, che ogni anno porta sull'isola esperti e imprenditori per dialogare insieme sui temi della transizione ecologica. Quest'anno sarà diviso in due giornate, entrambe dedicate ai Distretti Biologici. La prima giornata vedrà la presenza di esperti nazionali, dell'assessorato agricoltura regionale e di imprenditori agricoli che hanno scelto di operare nei distretti biologici. La seconda giornata, venerdì 24 maggio, sarà invece dedicata interamente al progetto Agri-Culture per Capraia: dal lavoro per la costituzione del Distretto Biologico alla presentazione del libro 'Voci della Comunità dell'Isola di Capraia. Memoria storica e cultura gastronomica'. Non un semplice libro di ricette, non solo perché gli autori, attraverso ricerche negli archivi storici, hanno ripercorso in modo filologico le radici di una cultura culinaria agricola e marinaresca insieme, ma perché il volume è il risultato del lavoro corale di una comunità che sta contribuendo, con slancio e consapevolezza, alla valorizzazione della propria memoria e di un territorio unico.

Sempre venerdì 24 maggio, la Marina di Capraia si riempirà di imbarcazioni a vela che sabato 25 maggio parteciperanno alla XXII Edizione della Minigiraglia – Trofeo Paolo Manca, la tradizionale competizione velica Capraia-Giraglia-Capraia (in tutto 42 miglia nautiche), una delle quattro veleggiate del "Trofeo Challenge Velico offshore della LNI", organizzata dalla Delegazione della Lega Navale Italiana di Capraia. La manifestazione quest'anno sarà davvero unica e ricca di appuntamenti: la competizione velica verrà accompagnata da eventi rivolti agli equipaggi e a tutte le persone presenti sull'isola. I visitatori saranno accolti nel nuovo Capraia Sailing Village, istituito per l'occasione grazie alla collaborazione del Comune dell'Isola, della Pro Loco e degli operatori locali e all'indispensabile supporto di importanti sponsor del mondo della nautica e con la presenza degli stand delle locali aziende agricole che proporranno assaggi e degustazioni dei loro prodotti di eccellenza.

Sabato 25 maggio, nello spazio della Biblioteca al Mare, si svolgerà la cerimonia di conferimento del premio Books for Peace 2024 alla Biblioteca di Capraia e alla comunità isolana, quale testimonianza di una comunità ideale e reale del nostro immaginario cartografico/geografico, la Terra e il Mare che fondano radici e futuro l'una nell'altra, e costituiscono un patrimonio culturale ancora ricco di Storia da raccontare.

Domenica 26 maggio, dalle 13 nella piazza del paese, ci sarà la Festa dei sapori delle Terre di Mare. La Pro Loco di Capraia propone la degustazione di un ricco menù di piatti tipici, elaborati su ricette antiche e moderne e prodotti dai ristoranti dell'isola: dagli sfiziosi antipasti ai "pesci di murta" – zerri fritti tra strati di foglie di mirto, una ricetta capraiese del 1600 che proporremo per la prima volta - ad assaggi di piatti espressione della fantasia dei ristoranti capraiesi. Pietanze che uniscono la cultura gastronomica capraiese a quella della vicina Corsica e fino alla Sardegna con il dolce sardo, la Seada con il miele di Capraia e accompagnati con i vini locali.

Sabato 25 e domenica 26, il Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano ha organizzato due bellissime escursioni a piedi con la guida del Parco, sui sentieri isolani, tra cale, valli e scorci sul mare sempre immersi nei colori e nei profumi della macchia mediterranea che in maggio esplode in fioriture spettacolari.

Questo il programma completo in sintesi:

23 maggio: Capraia Smart Island – dalle 9:30 Sala Ipogea
24 maggio: Progetto Agri-Culture – dalle 9:30 Sala Ipogea
24-25 maggio: Veleggiata Minigiraglia – Capraia Sailing Village, spazio Salata al porto
25 maggio: Premio Books for Peace, conferimento alla Biblioteca di Capraia – alle 16:30, spazio Biblioteca al Mare (punto Pro Loco molo attracco nave)
25 maggio: Escursione con guida parco lungo i sentieri dell'isola
26 maggio: Festa dei Sapori delle Terre di mare - dalle 13, piazza Milano (in paese)
26 maggio: Escursione con guida parco lungo i sentieri dell'isola

Per informazioni:
Pro Loco Capraia Isola, mail to: prolococapraiaisola@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capraia tra festival dei sapori, meeting, regate, libri ed escursioni: l'isola protagonista nel weekend dal 23 al 26 maggio

LivornoToday è in caricamento