rotate-mobile
Cronaca

Gorgona, firmato il protocollo per l'inserimento dei detenuti nel mondo del lavoro

L'attività formativa mirata nel campo dell'edilizia, della ristorazione, dell'accoglienza e del turismo

"Gorgona Academy" è il progetto siglato da Comune di Livorno, garante dei detenuti, casa circondariale, Anpal, ente Scuola edile e associazioni di categoria volto a favorire l'inclusione sociale attraverso l'inserimento nel mercato del lavoro dei detenuti grazie ad un'attività formativa mirata nel campo dell'edilizia, della ristorazione, dell'accoglienza e del turismo.  

"Il passaggio di oggi - il commento del sindaco Luca Salvetti - rientra in un quadro più ampio di attenzione che questa amministrazione ha già riservato e vuole continuare a riservare a quello che è da considerarsi a tutti gli effetti uno dei quartieri della città di Livorno, perché Gorgona è tale". "L'iniziativa di oggi - ha aggiunto l'assessore Gianfranco Simoncini - rientra nell'azione di valorizzazione dell'isola che portiamo avanti". 

Il direttore del carcere di Livorno, Carlo Mazzerbo, ha infine sottolineato come "Gorgona Academy risponda all'esigenza di adeguare e adeguarsi all'evoluzione delle competenze e al tempo stesso alla necessità di fare rete con il territorio". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gorgona, firmato il protocollo per l'inserimento dei detenuti nel mondo del lavoro

LivornoToday è in caricamento