L'amministrazione contro i coriandoli plastificati: "Inquinano"

Il monito da palazzo civico: non sono biodegradabili e alle prime piogge finiscono in mare con i danni che questo comporta. L'assessore Vece: "Presto un'ordinanza in merito"

L'amministrazione comunale lancia un appello alla cittadinanza a non usare i coriandoli plastificati, quantomeno all'aperto e sul suolo pubblico. Questi coriandoli, realizzati con materie plastiche che conferiscono un aspetto sfavillante e di dubbio gusto, in questi giorni di carnevale hanno fatto la loro comparsa anche a Livorno, dove si possono vedere luccicare abbandonati su strade, piazze, parchi e aiuole. Ma è dal punto di vista ambientale che i coriandoli plastificati sono particolarmente dannosi: non essendo biodegradabili, si depositano su prati e terreni, e alle prime piogge vengono trascinati nelle condotte fognarie e quindi in mare, con tutte le conseguenze che è facile immaginare. 
"Nell'attesa che venga emanata una specifica ordinanza in merito – dichiara l'assessore all'ambiente Giuseppe Vece - come hanno già fatto altre amministrazioni quali quelle di Venezia e Rimini, invitiamo la cittadinanza ad utilizzare da subito solo i tradizionali coriandoli di carta, evitando di impiegare all'aperto coriandoli, tubi sparacoriandoli e stelle filanti in plastica. Invitiamo anche i commercianti a dare adeguate indicazioni agli acquirenti, affinché i coriandoli plastificati siano adoperati solo in occasione di eventi privati in luoghi al chiuso, dove a fine festa possano essere raccolti e smaltiti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano, tromba d'aria scoperchia case e devasta il Circolo Canottieri: diversi feriti. Video

  • Caos Livorno, il fallimento non aspetta il tribunale: la vergognosa realtà di una società fantasma

  • Caos Livorno, Spinelli attacca: "Cacciato da tifosi e stampa. Tornerò nel calcio, ma non qui"

  • Iti Galilei, anche un insegnante positivo al Coronavirus: quarantena per 200 persone

  • Caos Livorno | Navarra chiede il 34%, i soci respingono l'offerta. Banca Cerea: "Troveranno un accordo". Ma la pazienza è finita

  • Serie C, Albinoleffe-Livorno in diretta. Live

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento