Cecina, prove di "Libertà": ecco drive-in, pet therapy e pesca solidale

Tutte le novità e le iniziative in programma a partire dal 25 aprile contenute nell'ordinanza firmata dal sindaco Samuele Lippi

Foto ufficio stampa Comune Cecina

Per scongiurare la crisi del settore cinematografico a causa del Coronavirus, da alcuni giorni sta prendendo sempre più piede l'ipotesi di ritorno del drive-in. In questa maniera si eviterebbero contatti tra le persone e si farebbe ripartire una categoria che, a causa delle restrizioni imposte dal governo, è praticamente ferma. L'idea ha da subito riscontrato il favore di molti sindaci, tra cui quello di Cecina Samuele Lippi che, per il 25 aprile, ha organizzato proprio un drive-in in favore dei più piccoli. Ma non solo. Nell'ultima ordinanza, firmata nella mattina del 23 aprile, il primo cittadino ha consentito anche l'attività di pesca solidale e l'attivazione di iniziative riconducibili alla pet therapy. 

Samuele Lippi, sindaco di Cecina

Cecina, ecco il drive-in: come partecipare

La data scelta non è casuale: "Abbiamo pensato che il 25 aprile (festa della Liberazione, ndr) - commenta il sindaco Samuele Lippi - debbano essere messe in campo iniziative all'insegna della Libertà, che possano offrire un'opportunità di svago e contribuire al benessere psicofisico, la cui cura deve costituire una priorità assoluta”. La prima iniziativa, in quest'ottica, è dedicata ai bambini e prevede, dalle 20.30, la visione su un maxi schermo della "La famiglia Addams" in modalità "drive in". Per partecipare le famiglie interessate dovranno inviare una mail all'Unità di crisi  unitacrisi@comune.cecina.li.it  indicando i nominativi dei partecipanti, residenza (o domicilio attuale) a Cecina, numero di bambini e numero di partecipanti, contatti telefonici, marca, modello e targa dell'auto. 

Cecina Delivery apre anche ai negozi non alimentari

Dal 25 aprile consentita la "pesca solidale"

A partire dalla festa della Liberazione, previo nulla osta del Governo, per i residenti nel comune di Cecina sarà consentito pescare a patto che il pescato venga messo interamente a disposizione del Centro di raccolta alimentare. Dovrà essere richiesta specifica autorizzazione all'Unità di crisi del Comune.

Cecina, le iniziative di biblioteche e musei per i giorni di quarantena

Autorizzate le iniziative riconducibili alla pet therapy e all'interazione con gli animali

Nell'ordinanza firmata da Lippi, vengono approvate anche le iniziative che possano essere riconducibili alla pet therapy e all'interazione con gli animali, nel rispetto delle distanze e delle norme di sicurezza, all'interno delle strutture cecinesi come lo zoo Gallorose e il centro ippico di Marina, con la coordinazione dell'associazione Biodivercity. Lo zoo Gallorose, in particolare, sta vivendo una grave crisi che mette a rischio la possibilità di alimentare gli oltre 600 animali ospitati nella struttura. Per questo motivo al momento della visita, che avverrà in maniera scaglionata per singolo nucleo familiare con il supporto delle associazioni di volontariato e negli orari che saranno comunicati, verrà chiesto un contributo volontario, un modo per sostenere l'acquisto di cibo per gli animali presenti. Anche in questo caso per partecipare sarà necessario inviare una mail all'Unità di crisi, indicando i propri dati e contatti e la motivazione della richiesta, con particolare attenzione alle esigenze dei bambini. 

(foto ufficio stampa Comune Cecina)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento