rotate-mobile
Cronaca

Antipasti, primi, secondi di pesce e 3 bottiglie di vino, ma non hanno i soldi per pagare il conto da 170 euro: "Abbiamo perso il portafoglio"

Incredibile quanto accaduto al ristorante La Parmigiana: la coppia di turisti è stata denunciata

Ha davvero dell'incredibile quando accaduto al ristorante "La Parmigiana" nella sera del 24 ottobre. Una coppia di turisti italiani dopo aver ordinato due antipasti, altrettanti primi, un pesce come secondo, contorno, dolce, caffè, grappe e tre bottiglie di vino si è rifiutata di pagare il conto. "Abbiamo smarrito il portafoglio" è la giustificazione che avrebbero dato al proprietario del locale. Quest'ultimo allora ha chiesto ai due in che modo avessero intenzione di saldare i 170 euro totali senza però ricevere risposta. 

Pranzano e scappano senza pagare ma dimenticano il cellulare: clienti rintracciati e costretti a saldare il conto 

L'uomo, a quel punto, si è visto costretto a contattare le forze dell'ordine e in poco tempo sul posto si è portata una volante della polizia. Agli agenti il gestore del ristorante ha detto che la coppia, quando si è seduta al tavolo, non aveva fatto presente di non avere i soldi per pagare la consumazione e che intendeva agire per vie legali. Per i turisti è scattata quindi la denuncia per insolvenza fraudolenta e nei loro confronti è stato emesso il foglio di via obbligatorio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antipasti, primi, secondi di pesce e 3 bottiglie di vino, ma non hanno i soldi per pagare il conto da 170 euro: "Abbiamo perso il portafoglio"

LivornoToday è in caricamento