Cronaca

Rifiuti, riaperti i centri di raccolta: la Regione firma l'ordinanza

Sarà possibile nuovamente disfarsi degli ingombranti nelle strutture del Picchianti e in via Cattaneo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato da parte di Aamps relativo alla riapertura dei centri di raccolta rifiuti. 

Una nuova ordinanza della Toscana (n. 114 del 23 novembre) ha appena revocato alcune precedenti disposizioni in materia di gestione dei rifiuti urbani nel periodo di emergenza sanitaria in corso permettendo la riapertura dei centri di raccolta in via degli Arrotini e in via Cattaneo.

L'Azienda ricorda che è sempre attivo il servizio gratuito per il ritiro degli ingombranti, delle apparecchiature elettriche e degli sfalci-potature da giardino. La prenotazione può essere effettuata attraverso tre modalità:

  • con pochi clic dal sito www.aamps.livorno.it;
  • tramite l'app "Aamps Livorno" (scaricabile dalle piattaforme Apple e Android);
  • 3) con una telefonata al numero verde 800031266 (da rete fissa) o dallo 0586.41.63.50 (da rete mobile). 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, riaperti i centri di raccolta: la Regione firma l'ordinanza

LivornoToday è in caricamento