rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

"Lavoratore in nero e mancanza del documento di valutazione dei rischi", chiuso un bar e maxi multa al titolare

La scoperta da parte dei carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro

Un bar di Livorno è stato momentaneamente chiuso dai carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro. Durante un controllo è emerso che nel locale vi era un lavoratore a nero e non era stato esposto il documento di valutazione dei rischi. Al titolare del locale, oltre alla temporanea sospensione dell'attività, è stata anche elevata una multa di 8mila euro. Gli accertamenti nelle varie attività della città rientrano nei controlli finalizzati al contrasto del gioco d'azzardo illegale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lavoratore in nero e mancanza del documento di valutazione dei rischi", chiuso un bar e maxi multa al titolare

LivornoToday è in caricamento