Cronaca Via Luigi Bosi

Via Bosi, non vedente smarrisce il cane guida: ritrovato da polizia e cittadini

La donna, madre di un figlio di 19 mesi, non riusciva più a trovare l'amato animale che è stato recuperato in piazza XX Settembre

Aveva perso il suo cane guida che le consentiva di muoversi in città pur non vedendo. Tuttavia, grazie al pronto intervento di alcuni cittadini e dei poliziotti, Mary, un Labrador color crema, è stato riconsegnato alla sua legittima proprietaria. Erano circa le 17.45 di ieri, venerdì 16 aprile, quando una non vedente, madre di un figlio di 19 mesi, ha richiesto l'intervento della polizia poiché aveva smarrito il suo cane e questo le rendeva impossibile lo svolgimento delle sue attività quotidiane.

Il cane guida ritrovato-2

In un primo momento gli agenti hanno riaccompagnato la donna nella propria abitazione per restituirle un po' di tranquillità. Una volta tornata a casa, quest'ultima si è lasciata andare raccontando di essere senza un compagno e con la famiglia di origine lontana. Inoltre, lavorando come centralinista all'Inail, il cane per lei è vitale per le attività fuori casa poiché si sostituisce totalmente ai suoi occhi. 

Fortunatamente Mary, pochi minuti dopo lo smarrimento, è stata ritrovata da una passante in piazza XX Settembre e così i poliziotti lo hanno riportato a casa della donna restituendole quella felicità che aveva perso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bosi, non vedente smarrisce il cane guida: ritrovato da polizia e cittadini

LivornoToday è in caricamento