Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Il Comune assume 23 disoccupati grazie al progetto "ALi"

La giunta delibera la partecipazione alla proroga del bando regionale. I lavoratori continueranno la digitalizzazione degli archivi

Buone notizie per i lavoratori assunti dal Comune tramite il progetto "A.Li: per il riordino straordinario di archivi del comune di Livorno" cofinanziato dalla regione Toscana. Dei 28 impiegati iniziali, cinque hanno trovato un'occupazione stabile e di conseguenza il comune di Livorno attiverà unicamente per i 23 partecipanti ancora disoccupati e iscritti al collocamento un contratto di assunzione a tempo determinato per sei mesi, 20 ore settimanali col profilo B1 amministrativo. Il costo del progetto ammonta a 181.634,24 euro, 108.884,24 in carico al Comune e 74.750 alla Regione Toscana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune assume 23 disoccupati grazie al progetto "ALi"

LivornoToday è in caricamento