La Carica dei 104, musicisti in concerto per realizzare "I sogni di Jo"

Da Bobo Rondelli ai Gary Baldi Bros, in tanti hanno risposto all'appello per aiutare la famiglia di Jo a raccogliere fondi per l'intevento che potrà regalare alla piccola Jo una vita normale

Dai Gary Baldi Bros a Bobo Rondelli e Gio Mannucci, in tanti hanno risposto all'appello de "La Carica dei 104" per realizzare una serata di beneficenza, martedì 28 gennaio, che possa aiutare l'associazione "I sogni di Jo". "Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior" cantava Fabrizio De Andrè, e da un evento triste nasce, oggi, una manifestazione che racconta il cuore grande di questa città. "La carica dei 104", concerto di beneficenza che porta sul palco dei Quattro Mori tanti artisti e band cittadine, nasce proprio all'indomani della polemica causata da un cartello affisso da un ristoratore cittadino che apostrofava i disabili in maniera offensiva. "In quell'occasione abbiamo capito due cose - è intervenuto l'assessore al sociale Andrea Raspanti - la prima è che c'è ancora tanta strada da fare per riuscire a superare i pregiudizi verso le persone disabili, la seconda invece è che il cammino è iniziato perché la gente ha reagito in massa a quell'ingiustizia e anche a livello nazionale questo caso ha avuto una forte eco".

Le associaizioni: "Rovesciamo un paradigma che ci vede sempre nel ruolo dei più deboli. Possiamo dare tanto"

Partire da un episdio negativo, quindi, e trasformarlo attraverso la musica in una risorsa. Le associazioni cittadine che si occupano di disabiità - Ashal, Volare senz'ali, Capire un'H, Anffas, AIPD, Disabilandia e Autismo Onlus - scosse da quell'episodio hanno deciso di dare un messaggio forte e mettendo in moto una macchina della solidarietà. Il ricavato del concerto, infatti, sarà interamente devoluto a realizzare "I sogni di Jo", la piccola di Tirrenia affetta da un malattia rara che ha un'unica speranza di avere una vita normale e risiede in un delicato e costoso intervento negli USA. "Per la prima volta non chiediamo aiuto per noi e le nostre esigenze - hanno dichiarato i rappresentanti delle associazioni coinvolte - ma uniamo le forze per aiutare chi ha bisogno. Rovesciando il paradigma che ci vede sempre nel ruolo di chi chiede aiuto vogliamo dimostrare che anche i disabili possono dare tanto alla società. Siamo una goccia nel mare ma speriamo di aiutare la piccola Jo e la sua famiglia, e vogliamo ringraziare il Comune e la Compagnia Lavoratori Portuali per aver reso possibile questa manifestazione".

garybaldi-2

Le band che si esibiranno sul palco de I Quattro Mori

Durante la serata, presentata da Emiliano Geppetti e Alex Mastromarino, saliranno sul palco Bobo Rondelli, i Gary Baldi Bros, Gio Mannucci, Liars, Sinfonico Honolulu, Roberto Luti, One eat One, Repetition. "La risposta degli artisti è stata positiva fin dal primo istante - ha detto Veronica Papi, direttrice artistica dell'evento - e sono molto contenta di questo perché quando un artista acquista visibilità è giusto che restituisca qualcosa al pubblico. Siamo partiti da un episodio vergognoso e abbiamo costruito qualcosa di bello. È la risposta migliore".

Biglietti ancora disponibili presso la biglietteria del teatro Quattro Mori: prezzo unico 10 euro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Serie C, Olbia-Livorno 1-1: Cocco risponde a Mazzeo, amaranto beffati nel finale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento