Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Capoliveri

Isola d'Elba, controllava i dipendenti con una telecamera: denunciata 62enne titolare di un'attività

È successo a Capoliveri, la donna è stata anche sanzionata per un importo di circa 500 euro

È stata denunciata dai carabinieri una donna di 62 anni, di origini campane, sorpresa dalle forze dell'ordine a controllare i propri dipendenti da remoto grazie all'utilizzo di una telecamera. È successo all'isola d'Elba, sul territorio di Capoliveri. I carabinieri hanno infatti condotto varie ispezioni in diverse attività commerciali, una delle quali ha portato alla scoperta dell'installazione di impianti audiovisivi che sarebbero risultati potenzialmente utilizzabili in attività di controllo e sorveglianza verso i dipendenti. 

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI LIVORNOTODAY

Infatti, la presenza irregolare di telecamere sul posto di lavoro è stata contestata dai carabinieri alla titolare dell’attività che, in violazione dello statuto dei lavoratori, è accusata proprio di aver utilizzato gli impianti audiovisivi per finalità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori, venendo così deferita all’autorità giudiziaria labronica nonché sanzionata amministrativamente per un importo intorno ai 500 euro. Controlli, quelli dei militari dell'Arma, che proseguiranno sia in città che in provincia anche nei prossimi giorni, a tutela dei lavoratori e per la sicurezza sui luoghi di lavoro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola d'Elba, controllava i dipendenti con una telecamera: denunciata 62enne titolare di un'attività
LivornoToday è in caricamento