rotate-mobile
Cronaca

Lungomare, lavori al via alla Bellana: da oggi cambia la viabilità. Tutte le modifiche

Il maxiprogetto è destinato a riqualificare il volto di questa parte di città, l'ordinanza modificherà il traffico fino al 10 maggio 2022

Divieti di sosta e di transito, istituzione di doppi sensi di marcia e modifiche alla posizione delle fermate degli autobus. Prenderà il via a partire da oggi una parte sostanziale dei lavori che sono destinati a cambiare il volto del controviale della Bellana, un progetto da 1,6 milioni di euro approvato in via definitiva nei mesi scorsi che, di fatto, prevede l'allontanamento delle auto dalla zona, la sua conseguente pedonalizzazione e l'istituzione di percorsi ciclabili. Un intervento non semplice visto che la riqualificazione comporterà una sostanziale riduzione di parcheggi nella zona che, specialmente nei mesi estivi, sono molto utilizzati. 

L'ordinanza di modifiche alla viabilità firmata nei giorni scorsi dal dirigente Luca Barsotti avrà comunque efficacia dalle 7 di oggi, lunedì 29 novembre, e sarà così fino al maggio del 2022. Variazioni che presumibilmente comporteranno disagi ai cittadini che abitano o hanno comunque attività in questo tratto di città. Di fatto l'intervento, volto alla riqualificazione estetica e funzionale di questa parte di lungomare, dovrà consentire l'utilizzo dei parcheggi del'Acquario e della Bellana (piazzale vittime della Moby Prince), mentre il lavoro della ditta incaricata comporterà l'abrogazione degli spazi di sosta gestiti da Tirrenica nel tratto tra i bagni Tirreno e il piazzale.

bellana3-2

Le modifiche alla viabilità in vigore da oggi fino a maggio 2022: tutte le variazioni 

1 - istituzione del divieto di transito e di sosta con rimozione forzata nel tratto di controviale del viale Italia compreso tra il civico 36 (ingresso stabilimento balneare 'Tirreno') e il piazzale Vittime del Moby Prince (area con spazi di sosta a pagamento denominata 'La Bellana'), eccetto mezzi operativi dell'impresa esecutrice dei lavori, veicoli in servizio di soccorso e/o emergenza e veicoli al servizio delle persone disabili

2 - istituzione del doppio senso di marcia nella corsia antistante il civico 36 del controviale Italia, posta a collegamento del controviale con la carreggiata principale di viale Italia

3 - istituzione del divieto di fermata in entrambi i lati nella corsia antistante il civico 36 del controviale Italia

4 - istituzione del 'fermarsi e dare precedenza' nella corsia suddetta all'altezza dell'intersezione con la carreggiata principale del viale Italia

5 - abrogazione delle fermate bus (trasporto pubblico locale e bus turistici) di viale Italia in prossimita? dell'intersezione con la carreggiata principale del viale Italia

6 - istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata nel viale Italia, al fine di consentire lo spostamento delle fermate bus con il loro avanzamento di 10 metri in direzione sud

7 - istituzione del doppio senso di marcia nel tratto di piazzale Vittime del Moby Prince compreso tra l'area antistante La Bellana e la rotatoria compresa tra viale Italia e piazza Orlando

8 - istituzione del divieto di fermata in entrambi i lati nella corsia tra piazzale Vittime del Moby Prince compreso tra l'area antistante La Bellana e la rotatoria compresa tra viale Italia e piazza Orlando

9 - istituzione del 'fermarsi e dare precedenza' per i veicoli in uscita dalla corsia adiacente il piazzale Vittime Moby Prince (area con spazi di sosta a pagamento denominata 'La Bellana')

10 - istituzione del limite massimo di velocita? in 30 km/h nei tratti di strada antistante il civico 36 del controviale Italia e tra piazzale Vittime del Moby Prince compreso tra l'area antistante La Bellana e la rotatoria compresa tra viale Italia e piazza Orlando

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungomare, lavori al via alla Bellana: da oggi cambia la viabilità. Tutte le modifiche

LivornoToday è in caricamento