menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Cecina, Samuuele Lippi

Il sindaco di Cecina, Samuuele Lippi

Coronavirus Cecina, il sindaco chiude il lungomare nel weekend di sabato 14 e domenica 15 marzo

L'ordinanza del primo cittadino Samuele Lippi per evitare assembramenti di persone nel fine settimana e limitare il rischio di diffusione del Covid-19

Lungomare vietato a Cecina nel fine settimana di sabato 14 e domenica 15 marzo. A deciderlo è il sindaco Samuele Lippi con un'ordinanza che vieta la circolazione di veicoli e pedoni sul viale della Vittoria e sulle vie di accesso allo stesso e su via delle Gorette nella giornata di oggi dalle 14 alle 20, e domani, ovvero domenica 15, dalle 8 alle 20 (è tuttavia consentito l'accesso solo a residenti, domiciliati e a chi è in grado di dimostrare comprovate esigenze lavorative oppure stati di necessità, così come da DPCM dell'11 marzo). Una decisione necessaria per potenziare le disposizioni del decreto #IoRestoAcasa e allo scopo di far capire in modo ancora più chiaro il messaggio, in particolare nel fine settimana, evitando così il ripetersi di situazione analoghe a quelle della scorsa settimana, quando Marina di Cecina fu presa d'assalto dai cittadini nonostante i ripetuti inviti a rimanere nelle proprie abitazioni.

Coronavirus Cecina, folla sul lungomare: il sindaco ordina la chiusura serale dei locali

"Si ricorda di attenersi strettamente alle misure di contenimento della diffusione del coronavirus ed in particolare di restare a casa, uscendo solo laddove strettamente necessario - insiste il sindaco nella nuova ordinanza -. La possibilità di svolgere attività motorie all'aperto, come una passeggiata all'aperto, è consentita solo se necessaria al benessere psico fisico e deve essere quindi limitata a tale circostanza, uscendo a piedi dalla propria abitazione senza ricorrere all'auto. Si ricorda inoltre che il Comune di Cecina e la Pubblica assistenza di Cecina hanno attivato, nell'ambito dei servizi di protezione civile, un servizio di supporto alle attività commerciali che effettuano consegna a domicilio: un'opportunità in più per evitare di uscire di casa. L'elenco delle attività che forniscono questo servizio è pubblicato sul sito del Comune". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti regionali, la ricetta della ribollita toscana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento