menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus | Isola d'Elba, contagi in pericoloso aumento: a Portoferraio chiusi fino al 31 dicembre scuole, parchi, cimiteri

Il Comune ha emanato un'ordinanza urgente, inaccessibili anche uffici comunali e impianti sportivi. In una settimana 150 nuovi casi sull'intera isola

L'isola d'Elba si blinda. O almeno ci prova. Dopo il significativo aumento dei contagi (quasi 150 soltanto nell'ultima settimana), la notizia della positività al Covid del sindaco Angelo Zini e ieri anche dell'assessora alla Scuola Chiara Marotti, a tre giorni da Natale il Comune di Portoferraio ha emanato un'ordinanza contingente e urgente che prevede, da oggi 21 dicembre, la chiusura anticipata di tutte le scuole di ogni ordine e grado (asili compresi), chiusura temporanea degli uffici comunali fino al 31 dicembre. Chiusi tutti i parchi e giardini comunali, i cimiteri e tutti gli impianti sportivi, anche quelli all'aperto. Una sorta di nuovo lockdown nonostante la Toscana sia passata da poco da zona arancione a zona gialla, in attesa di mettere in vigore le restrittive misure varate dal Governo per le festività natalizie. 

Toscana zona gialla da domenica 20 dicembre, l'annuncio di Giani: "Premiati gli sforzi, ora non vanifichiamoli"

Anche il comune di Capoliveri ha deciso una nuova stretta per frenare l'aumento dei contagi emettendo un'ordinanza che raccomanda ai minori di 16 anni di uscire solo se accompagnati dai genitori, dispone la chiusura delle aree pubbliche (giardini, parchi pubblici) e degli immobili comunali adibiti a sede di associazioni, salvo quelle che ospitano associazioni impegnate nella Protezione civile e nell'assistenza sanitaria. L'ordinanza proibisce inoltre di sostare nelle piazze del comune e delle frazioni. Sono vietate le attività dilettantistiche di caccia e pesca. Nell'ordinanza si raccomanda il rigoroso rispetto del distanziamento davanti agli esercizi commerciali e durante lo svolgimento delle celebrazioni religiose. I mercati settimanali non avranno luogo, salvo le attività di vendita di generi alimentari e del settore fiori-piante-animali.

Isola d'Elba, boom di contagi: "Situazione critica, la peggiore dell'Asl Toscana Nord Ovest"

I dati dei contagi sull'Isola diffusi ieri, considerati "pessimi" dalle stesse autorità, parlano di 23 nuovi positivi in un giorno, con la positività anche di un medico di base. Occhi puntati sulla Rsa in località San Giovanni, dove un operatore e sette ospiti sono risultati contagiati. Scampata alla prima e in parte anche alla seconda ondata che invece ha investito il Continente da febbraio, l'Elba si appresta dunque a fare i conti in queste ore con l'emergenza sanitaria causata dal Coronavirus. 

Negli ultimi giorni, visto l'andamento della curva sullo Scoglio, alcuni sindaci avevano già preso provvedimenti: a Campo nell'Elba le scuole sono chiuse da qualche giorno, e a Porto Azzurro era stato deciso che i bar potevano rimanere aperti solo per asporto dalle 5 alle 22. Ma ogni giorno la lettura dei nuovi contagi sembra essere una doccia fredda: "Lo ripetiamo: la situazione è critica, difficile, piena di preoccupazione per gli sviluppi del contagio per molti versi inatteso con questa virulenza, nel nostro territorio - si legge sulla pagina Facebook del Comune di Portoferraio -. I nostri numeri sono molto seri, siamo ancora i peggiori dell'intera Asl Toscana Nord Ovest".

I 31mila abitanti dell'Isola possono fare affidamento su un solo ospedale dove non esiste un reparto terapia intensiva, ed eventuali persone che ne necessitano vengono trasferite via elisoccorso in Toscana. Accorato quindi l'appello delle autorità a "rispettare le regole, il distanziamento sociale e indossare la mascherina".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festival di Sanremo, Ibrahimovic in ritardo alla terza serata: "Bloccato in autostrada, accompagnato da un motociclista diretto a Livorno". Video

Attualità

Ultimo concerto, il grido disperato dei Live Club sul palco del Festival di Sanremo: "Senza di noi le città sono più brutte e vuote"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
LivornoToday è in caricamento