menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Livorno, due morti e 19 nuovi positivi tra città e provincia: il bollettino di domenica 12 aprile

Processati oltre 4mila tamponi in tutta la Toscana dove i nuovi casi sono 277 e 28 i decessi (tra questi un livornese di 84 anni e un 86enne di Rosignano Marittimo). Ma crescono anche le guarigioni e si riduce il numero dei pazienti ricoverati

Salgono a 398 i pazienti risultati positivi al SARS-CoV-2 tra Livorno e provincia con i 19 nuovi casi segnalati nel consueto bollettino della Regione anticipato alle 12 di oggi domenica 12 aprile e pubblicato anche sul sito ToscanaNotizie nella sezione Coronavirus. Un bollettino aggravato dalla morte di due uomini, un livornese di 84 anni e un 86enne di Rosignano Marittimo, che porta a 18 il totale dei decessi in città (27 compresa la provincia).

Sono invece 277, ovvero 46 in più rispetto ai 231 dell'ultimo monitoraggio, i nuovi positivi registrati in Toscana nelle ultime 24 ore su 2844 tamponi effettuati (3755 quelli di ieri, 6540 il 10 aprile e 4476 il giorno precedente). 

Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

Un sostanziale aumento, dunque, anche correlato al numero dei tamponi effettivamente processati (4230 contro i 5188 di ieri): risultati che, tuttavia, comprendono alcuni campioni dei giorni precedenti, con le analisi riprese a pieno regime dopo un rallentamento registrato nei giorni scorsi a causa della carenza dei reagenti sul mercato internazionale. Quanto ai decessi, sono 28 quelli registrati nell'ultimo bollettino, per un totale di 495 ormai superato dalle guarigioni complessive (578, ovvero 79 in più di ieri).

Coronavirus, approvato farmaco sperimentato a Livorno. Capochiani: "Miglioramenti evidenti nei 14 pazienti in cura"

Coronavirus Toscana: decessi, guarigioni, ricoveri e terapia intensiva

Sale infine a 6162 il numero dei soggetti in cura (+2,83% rispetto al +2,92% di ieri) in tutta la Toscana, in virtù dei 7235 contagiati dall'inizio dell'emergenza, 251 guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati", risultati negativi al test ripetuto per due volte a distanza di 24 ore), 327 guarigioni cliniche (senza più sintomi ma non ancora negativizzati) e 495 decessi, compresi i 28 registrati nell'ultimo giorno. Da segnalare, inoltre, la riduzione dei ricoveri che scendono complessivamente a 1221 (13 in meno rispetto a ieri, 46 in meno rispetto al 10 aprile): tra questi, sono 983 gli ospedalizzati ordinari (14 in meno rispetto a ieri) e 238 in terapia intensiva (uno in più rispetto a ieri).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento