Coronavirus Livorno, due morti e 50 nuovi positivi tra città e provincia: il bollettino di giovedì 16 aprile

Impennata di nuovi casi in tutta la Toscana (277 contro i 139 di ieri) ma con quasi il doppio di tamponi processati. In tutta la regione 28 decessi, tra cui un 70enne di Collesalvetti e una 82enne di Cecina. Ma crescono ancora le guarigioni e si riduce il numero dei pazienti ricoverati

Salgono a 465 i pazienti risultati positivi al SARS-CoV-2 tra Livorno e provincia con i 50 nuovi casi segnalati nel consueto bollettino della Regione anticipato alle 12 di oggi giovedì 16 aprile e pubblicato anche sul sito ToscanaNotizie nella sezione Coronavirus. Un bollettino aggravato dalla morte di un 70 enne di Collesalvetti e di una donna cecinese di 82 anni che portano a 32 il totale dei decessi in provincia (20 quelli in città). Sono invece 277, ovvero 138 in più rispetto ai 139 dell'ultimo monitoraggio, i nuovi positivi registrati in Toscana nelle ultime 24 ore. 

Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

Un'impennata notevole che va tuttavia correlata al numero dei tamponi effettivamente processati (4716, quasi il doppio rispetto ai 2537 di ieri e i 2404 del 14 aprile): risultati che, tra l'altro, comprendono alcuni campioni dei giorni precedenti, con le analisi finalmente riprese a pieno regime dopo un rallentamento registrato nei giorni scorsi a causa della carenza dei reagenti sul mercato internazionale. Quanto ai decessi, sono 29 quelli registrati nell'ultimo bollettino, per un totale di 585 ormai superato dalle guarigioni complessive (745, ovvero 52 in più di ieri).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, guanti usa e getta: come usarli correttamente

Coronavirus Toscana: decessi, guarigioni, ricoveri e terapia intensiva

Sale infine a 6642 il numero dei soggetti in cura (+3,50% rispetto al +1,1,02% di ieri) in tutta la Toscana, in virtù dei 7943 contagiati dall'inizio dell'emergenza, 424 guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati", risultati negativi al test ripetuto per due volte a distanza di 24 ore), 321 guarigioni cliniche (senza più sintomi ma non ancora negativizzati) e 585 decessi, compresi i 29 registrati nell'ultimo giorno. Da segnalare, infine, la riduzione dei ricoveri che scendono complessivamente a 1153 (40 in meno rispetto a ieri, 64 in meno rispetto al 14 aprile): tra questi, sono 940 gli ospedalizzati ordinari (37 in meno rispetto a ieri) e 213 in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Chef sorpreso nella sua villetta con oltre 8 kg di marijuana e 700 piante di canapa indiana: 46enne arrestato. Foto e video

  • Caos Livorno, Ghirelli (presidente Lega Pro): "Spinelli deve fare un passo avanti, è l'unico che può salvare il club"

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento